Una delle attrazioni maggiormente visitate a Stoccolma durante i mesi estivi è il parco divertimenti di Gröna Lund. Situato sulla magnifica isola di Djurgården, vero polmone verde della capitale svedese, Gröna Lund offre decine di attrazioni adatte a grandi e piccini, a partire dalla new entry: Ikaros.

Ma Gröna Lund è anche altro. Stora scen e Lilla scen sono i palcoscenici di numerosissimi concerti estivi (più di 50) che ospitano artisti anche di calibro internazionale. E che calibro! Qualche esempio? Quest’anno hanno già suonato gli svedesissimi Cardigans, ma il grande appuntamento deve ancora arrivare. Il 2 luglio, alle ore 20, è in programma infatti il concerto di Elton John: la star inglese si esibirà nuovamente a Gröna Lund dopo ben 46 anni!

Photo: Johannes Lovund/Gröna Lund

Photo: Johannes Lovund/Gröna Lund

Ma non finisce qui: già il mese di giugno vedrà esibirsi, tra gli altri, Bryan Ferry. A luglio sarà il turno, oltre che del già nominato Elton John, di Alice Cooper (quasi presenza fissa delle estati di Gröna Lund) e dei Megadeth. Ad agosto saranno in scena i Bad Religion, i Korn e Patti Smith. A settembre saliranno sul palco i Weeping Willows. Solo per nominare i più importanti…

Non male vero? E andrà ancora meglio quando vi svelerò il prezzo per tutti questi e tanti altri concerti in programma. Pronti? Tutti, ma proprio tutti i concerti hanno un costo totale di 250 corone. Circa 26 euro. Incredibile ma vero.

C’è infatti la possibilità di acquistare Gröna Kortet, la carta verde, una sorta di abbonamento che consente l’ingresso al luna park durante tutto il periodo della sua apertura (maggio-settembre) e che comprende anche tutti i concerti in calendario. Ovviamente il numero di ingressi permessi per ogni concerto è limitato, quindi vale la regola – come si dice da queste parti – del ”först till kvarn”, il primo al mulino. Detto in altri termini: chi prima arriva meglio alloggia!

Per maggiori informazioni sul luna park e sui vari concerti in programma, visita il sito di Gröna Lund.